Un parallelismo tra la civiltà ed i due giochi da tavolo più conosciuti: la Dama e gli Scacchi

Uno dei pezzi ci parla mediante una voce fuori campo. Ripercorrendo per l'intera partita (reale ed integrale) l'allegoria delle nostre società. Da prima semplici, dirette e con scopi chiari e poi più complesse ed articolate, piene di maschere ed inganni. Questo corto è a tutti gli effetti un tentativo di presa di coscienza della nostra situazione attuale con la speranza che questo possa aiutarci a combattere la xenofobia.

Guarda il Trailer
Biografia Autore

Luca De Paolis

Nato a Brescia da famiglia interamente Salentina, ha deciso di ritornare a vivere nei luoghi da cui i genitori erano partiti. Lavora come montatore, in una delle sue collaborazioni lavorative nasce la sua prima Co-regia, con Edoardo Winspeare, per il videoclip di 14 minuti “Mamma Sirena” degli Officina Zoè. Affascinato definitivamente dal mondo della regia si è trovato ad affrontare la sua prima esperienza di cortometraggio personale con “Colors of Babel”. Attualmente impegnato nello sviluppo del progetto di “Aria Prima” insieme a Virulentia.

Genere

Sperimentale

Anno

2018

Durata

04:36

Produzione

Condividi sul tuo profilo social

Un parallelismo tra la civiltà ed i due giochi da tavolo più conosciuti: la Dama e gli Scacchi

Uno dei pezzi ci parla mediante una voce fuori campo. Ripercorrendo per l'intera partita (reale ed integrale) l'allegoria delle nostre società. Da prima semplici, dirette e con scopi chiari e poi più complesse ed articolate, piene di maschere ed inganni. Questo corto è a tutti gli effetti un tentativo di presa di coscienza della nostra situazione attuale con la speranza che questo possa aiutarci a combattere la xenofobia.

Guarda il Trailer
Biografia Autore

Luca De Paolis

Nato a Brescia da famiglia interamente Salentina, ha deciso di ritornare a vivere nei luoghi da cui i genitori erano partiti. Lavora come montatore, in una delle sue collaborazioni lavorative nasce la sua prima Co-regia, con Edoardo Winspeare, per il videoclip di 14 minuti “Mamma Sirena” degli Officina Zoè. Affascinato definitivamente dal mondo della regia si è trovato ad affrontare la sua prima esperienza di cortometraggio personale con “Colors of Babel”. Attualmente impegnato nello sviluppo del progetto di “Aria Prima” insieme a Virulentia.

Genere

Sperimentale

Anno

2018

Durata

04:36

Produzione

Condividi sul tuo profilo social